Ultima modifica: 24 novembre 2017

Nessun parli

 

Il nostro Istituto ha scelto di partecipare a questo progetto perché crede che la musica e le arti in genere diano la possibilità di esprimere ciascuna individualità liberamente, contribuendo a creare momenti di aggregazione costruttiva. Tutta la giornata del 21 novembre la scuola, aperta al territorio, organizzerà momenti di musica, recitazione, movimento, pittura, scrittura creativa ecc, in una struttura circolare creata appositamente per l’evento. La realizzazione della struttura, che diventerà la scenografia delle esibizioni, sarà il primo momento creativo del progetto e verrà realizzata con la collaborazione di associazioni locali. La circolarità rappresenterà la rosa dei venti per sottolineare come il vento spirando da direzioni diverse sia portatore di novità e di creatività.
Questo insolito palcoscenico servirà a fare interagire tra loro le diverse espressioni artistiche, creando così un momento di partecipazione collettiva a un progetto comune. Per legare le attività del progetto al territorio verranno coinvolte gli studenti, le famiglie, le associazioni culturali e artisti di comprovata esperienza. Ma il nostro Istituto è anche bacino di studenti artisti e musicisti che verranno coinvolti per attuare una virtuosa “peer to peer”.

Pubblicato da IISS Francesco Caracciolo – Giovanni da Procida su Martedì 21 novembre 2017

 

Pubblicato da IISS Francesco Caracciolo – Giovanni da Procida su Martedì 21 novembre 2017

 

Pubblicato da IISS Francesco Caracciolo – Giovanni da Procida su Lunedì 20 novembre 2017

PROCIDA. ALL’ISTITUTO CARACCIOLA LA MANIFESTAZIONE ” NESSUN PARLI” (SERVIZIO TV)